Alfa Romeo RZ (cabrio)

L'Alfa Romeo RZ (Roadster Zagato) è un'autovettura cabriolet prodotta dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo tra il 1992 e il 1993. Alla fine degli anni 1980 il successo commerciale delle vetture sportive in serie limitata e numerata aveva convinto anche l'Alfa Romeo a produrre una fuoriserie carrozzata da Zagato: si trattava della coupé SZ che ottenne a sua volta un discreto riscontro sui mercati, il che convinse nuovamente la casa milanese a realizzarne, successivamente e tardivamente, anche una versione spider o per meglio dire roadster, il termine internazionale che indica un'auto coupé e cabrio, denominata RZ. La produzione iniziò nel 1992, un periodo in cui tuttavia il mercato delle serie limitate stava già andando a scemare, decretandone di fatto un insuccesso commerciale. Anche la potenza del motore era ritenuta ormai insufficiente per una sportiva di un certo livello. Rispetto alla progenitrice, la RZ si differenziava per una minor altezza da terra (11 mm in meno) e un peso di 132 kg superiore. I colori disponibili erano il Rosso Alfa (con interni panna), il giallo (con interni neri) e il nero (con interni bordeaux); ne vennero inoltre prodotti tre esemplari in colorazione argento metallizzata (con interni anch'essi vinaccia). Tutte le vetture sono numerate con un'apposita targhetta posta sul tunnel centrale, vicino alla leva del cambio. Il meccanismo d'apertura della capote fu lo stesso poi riproposto sulla Spider del 1995; l'apertura manuale del tettuccio era facilitata da molle. Le finiture interne erano in pelle ed era sprovvista di airbag. Le dimensioni del bagagliaio erano estremamente ridotte e permettevano l'alloggiamento del ruotino di scorta. Gli indicatori erano orientati verso il guidatore. Gli strumenti principali erano il tachimetro e il contagiri; la restante parte della strumentazione era formata dal manometro dell'olio, dall'amperometro, dal termometro del liquido di raffreddamento e dall'indicatore del livello del carburante. Furono prodotti 278 esemplari della RZ fino al settembre 1993, di cui l'Alfa ne produsse 241, e la Zagato ne produsse altri 37. Causa difficoltà di vendita, l'auto rimase nei listini Alfa Romeo sino al 1996, tre anni dopo il termine della produzione, e la casa meneghina impiegò un lustro a esaurire l'intero stock di vetture realizzate.

Alfa Romeo RZ 1993

Alfa Romeo RZ 1993

Alfa Romeo RZ 1992

Scheda Tecnica

MOTORE
Cilindrata  2959 cc
Cilindri e disposizione  6 cilindri a V 60° 12 valvole
Cambio  Manuale 5 rapporti
Trazione  Posteriore
Potenza Massima  210 CV a 6200 rpm
Coppia Massima  245 Nm a 4500 rpm
  
PRESTAZIONI 
Velocità Massima  245 Km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h  7" secondi
 
DIMENSIONI E PESO
Lunghezza  4059 mm
Larghezza  1730 mm
Altezza  1311 mm
Passo  2510 mm
Peso a vuoto  1250 Kg
 
PNEUMATICI
Anteriori  205/55/16
Posteriori  225/50/16

 

Gamma colori

Argento met.

Rosso corsa

Nero

Giallo