Bmw 2002 Tii

La Serie 02 è una famiglia di autovetture di fascia medio-alta prodotte dalla BMW tra il 1966 ed il 1977. Il successo commerciale della 1600 incoraggia la BMW ad evolvere il prodotto. Nel 1969 a Monaco di Baviera pensano di installare il 4 cilindri monoalbero di 1990 cm³ della Neue Klasse anche sulla serie 02. Da tale progetto, siglato E10, nascono così la 2002 (col numero 02 inglobato nella sigla per evitare confusione con la Neue Klasse) mono carburatore da 100cv e la 2002 Ti, bi carburatore da 120 cv. Lo stesso anno la Baur realizza la 2002 Cabriolet: non si tratta (come avveniva con la precedente 1600) di una vera cabrio, ma piuttosto di una targa, con tetto rigido asportabile, robusto roll bar centrale e parte posteriore convertibile (con capote in tela). Nel 1971 la gamma viene rivista, con l'introduzione delle versioni 1802 (1766 cm³, 90cv) e 2002 Tii (1990 cm³ con alimentazione a iniezione Kugefisher e potenza di 130cv), che rimpiazza la 2002 Ti a carburatori. La 1600 cambia nome in 1602, mentre la 1600 Ti esce di listino. Esordisce anche la sfortunata serie Touring, derivata dalla Serie 02, che mantiene anche le sigle di denominazione delle berline a seconda della cilindrata. Il primo modello di questa serie fu la 1602 Touring.