BMW Serie 8 (E31)

La Serie 8 è una serie di vetture coupé di fascia alta costruita dalla casa bavarese BMW, prodotta dal 1989 al 1999.La nuova Coupé, contraddistinta dalla sigla progettuale E31, era dotata del V12 (M70B50), un'unità da 4988 cm³ a due valvole per cilindro, che all'epoca era conosciuto come il più leggero ed equilibrato V12 di grande serie. Il propulsore era in grado di erogare 300 CV. Il tutto, coadiuvato dai primi sistemi elettronici di stabilità, come l'ASC+T, che può essere considerato l'antesignano dell'odierno ESP, e il sistema di sospensioni a smorzamento controllato EDC che permetteva al conducente di variare il comportamento dinamico grazie a due posizioni selezionabili: la K, votata al comfort di marcia, che rendeva l'assetto più "soffice" e capace di assorbire le asperità del fondo stradale, e la S, che rendeva il corpo vettura molto più reattivo e dinamico. Il corpo vettura era dominato da un cofano motore particolarmente lungo per poter ospitare i propulsori di elevato frazionamento, e di fari a scomparsa con impianto lavafari che in posizione di stand by scompariva nel musetto anteriore. La dotazione di serie, ad un prezzo di lancio di 144.000.000 di lire, era abbastanza completa: si andava dal climatizzatore automatico bizona ai sedili con regolazione elettrica, dotati di tre posizioni memorizzabili, volante anch'esso regolabile in altezza, quattro finestrini ad azionamento elettrico con un sistema molto particolare di apertura del finestrino posteriore.

Modello Produzione Sigla Motore Potenza Esemplari
840Ci 1992-1996 M60B40 286CV 400Nm Kw210 4.728
840Ci 1995-1999 M62B44 286CV 420Nm Kw210 3.075
850i 1989-1994 M70B50 300CV 450Nm Kw221 20.072
850Ci 1992-1999 M73B54 326CV 490Nm Kw240 1.218
850CSi 1992-1996 S70B56 381CV 550Nm Kw280 1.510

BMW 840 Ci

MOTORE
Cilindrata  3982 cc
Cilindri e disposizione  8 a V
Cambio  automatico
Trazione  posteriore
Potenza Massima  286cv a 5800 giri/m
Coppia Massima  400 Nm
  
PRESTAZIONI 
Velocità Massima  250 Km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h  7.4 secondi
 
DIMENSIONI E PESO
Lunghezza  4780 mm
Larghezza  1855 mm
Altezza  1340 mm
Passo  2684 mm
Peso a vuoto  1740 mm
 
PNEUMATICI
Anteriori  235/45 17
Posteriori  265/40 17

 

Bmw 850 (E31) 1993

Bmw 850 CiA (E31) 1993

MOTORE
Cilindrata  5576 cc
Cilindri e disposizione  12 a V 24 valvole
Cambio  automatico
Trazione  posteriore
Potenza Massima  380cv a 5300 giri/min.
Coppia Massima  550 Nm
  
PRESTAZIONI 
Velocità Massima  250 km/h autolimitata
Accelerazione da 0 a 100 km/h  6.0 secondi
 
DIMENSIONI E PESO
Lunghezza  4780 mm
Larghezza  1855 mm
Altezza  1340 mm
Passo  2684 mm
Peso a vuoto  1740 kg
 
PNEUMATICI
Anteriori  235/45 17
Posteriori  265/40 17

 

Particolarità e lussosità degli interni

Gli interni, nelle versioni vendute sul mercato italiano, erano rivestiti in pelle Montana, anche se, a richiesta, potevano essere rivestiti in pelle di bufalo indiano esteso anche alla plancia, che aumentava il prezzo di listino di ben 22.000.000 di Lire, ma che rendeva l'abitacolo lussuoso e ricercato.

Le Personalizzazioni Nel Mondo

Un Pezzo D'Arte dell'Artista "David Hockey"

Il 20 aprile 1995, l'artista britannico David Hockney messo la sua firma sulla BMW 850CSi che segna il completamento del 14 ° Art Car e diversi mesi di duro lavoro. L'artista mira a rappresentare le profondità molto più intimi della vettura. Il risultato era un'automobile cui contenuti sono stati accuratamente rivelata allo spettatore. Il più attento noterà la ventola di aspirazione stilizzata sul cofano ed i contorni di un conducente alla porta. Hockney è nato a Bradford, in Inghilterra nel 1937 ed è stato uno dei membri più belle e influenti del mondo dell'arte fin dai primi anni 1960. La vettura ha meravigliosi contorni e li ho seguiti, dice David Hockney della BMW 850CSi ha progettato. Egli ammette di aver scherzosamente "distrutto" le superfici esterne della vettura, mentre allo stesso tempo ha rispettato il suo disegno complessivo.