FERRARI 328

La Ferrari 328 è una autovettura sportiva costruita dalla Ferrari dal 1985 al 1989 in due versioni, la GTB e la GTS. Derivavano rispettivamente dalla 308 GTB e GTS; furono infatti fatte piccole modifiche alla carrozzeria ed al motore, incluso un incremento della cilindrata a 3185 cm³. Avevano il propulsore e la trazione posteriore, ed il cambio a cinque rapporti. La prima 328 prodotta fu una GTS di colore Blu Metallizzato, che era dotata degli stessi interni della 308 GTS quattro valvole, questo esemplare è considerato il prototipo quasi definitivo della serie 328. Un'auto considerata dai ferraristi una delle vetture più affidabili e con una manutenzione relativamente accessibile. A differenza di molti altri modelli, la manutenzione alle cinghie di distribuzione al motore poteva essere realizzata senza sollevare il propulsore dal veicolo. La sigla “GTB” significava Gran Turismo Berlinetta (cioè un tipo di coupé), mentre “GTS” corrispondeva a Gran Turismo Spider (era una vettura Targa). Nel 1985, la 328 era venduta negli Stati Uniti d'America ad un prezzo compreso tra i 58.400 ed i 62.500 dollari. La 328 continuò la produzione per quattro anni, fino a che fu sostituita dalla Ferrari 348 nell'autunno del 1989.

Ferrari 328 GTB (1987)

Ferrari 328 GTB (1989)

Ferrari 328 GTB Turbo (1989)

La Ferrari GTB/GTS Turbo, ovvero la versione sovralimentata in versione berlinetta GTB e targa GTS, fu prodotta dal 1986 al 1989. La vettura venne realizzata sulla base estetica e tecnica del modello 328, dalla quale differiva nella linea per la presenza di due prese d'aria NACA davanti alle ruote posteriori; una serie lineare di cinque sfoghi d'aria sul paraurti posteriore ed un rilievo centrale sul cofano posteriore, destinato ad accogliere l'intercooler.

Ferrari 328 GTS (1987)

Ferrari 328 GTS (1989)

Ferrari 328 GTS (1989)

booked.net