Mercedes 190 (W201)

La 190 è un modello straordinariamente importante nella storia della casa di Stoccarda, per tre aspetti in particolare: la linea, disegnata da Bruno Sacco (capo del Centro Stile Mercedes dal 1975) e che influenzerà tutta la produzione successiva della marca; l'innovativo schema delle sospensioni posteriori, chiamato multilink e destinato a divenire un riferimento per la tecnica automobilistica; infine l'ingresso di Mercedes-Benz in un segmento del mercato inferiore a quello abituale. W201 è la sigla progettuale di una berlina di fascia medio-alta prodotta dalla tedesca Mercedes-Benz tra l'ottobre 1982 ed il 1993 e venduta col nome commerciale di 190. La vettura definitiva venne presentata l'8 dicembre 1982, tra lo stupore di stampa e pubblico, che poté toccare con mano e vedere con i propri occhi come una vettura di classe media potesse vantare eleganza e contenuti esclusivi e d'avanguardia esattamente alla pari di modelli di fascia superiore. La 190 segnava un punto di rottura dal punto di vista stilistico: pur ispirandosi alla grande Classe S della serie W126 (presentata tre anni prima, nel 1979), ne se distaccava nettamente per l'uso di linee assai più tese, con tagli netti e superfici piegate a spigolo, talora molto evidenti. Si notava inoltre la riduzione ai minimi termini delle cromature lungo il corpo vettura, limitate alla sola tradizionale calandra. Altri aspetti innovativi del design, però, si innestavano nel solco già tracciato dalla serie W126: la cura aerodinamica era ulteriormente evoluta, giungendo a un coefficiente di penetrazione aerodinamica (il cosiddetto Cx) di 0,32 contro il già notevole valore di 0,36 della W126; sempre dall'ammiraglia, la 190 riprendeva i paraurti in materiale plastico, la linea degli specchi retrovisori e delle maniglie delle porte, tutti semplificati e ammodernati nelle forme. 

Mercedes 190E 2.6 (W201) 1990

Mercedes 190E 2.0 (W201) 1991

Mercedes 190 (W201) 2.3-16

Scheda Tecnica 2.3-16.

MOTORE
Cilindrata  2299 cc
Cilindri e disposizione  4 cilindri 16 valvole
Cambio  5 marce ZF
Trazione  posteriore 
Potenza Massima  185 cv a 6200 giri/m
Coppia Massima  235 Nm a 4500 giri/m
  
PRESTAZIONI 
Velocità Massima  235 Km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h  8.1 secondi
 
DIMENSIONI E PESO
Lunghezza  4430 mm 
Larghezza  1710 mm 
Altezza  
Passo  2660 mm
Peso a vuoto  1220 kg
 
PNEUMATICI
Anteriori  205/55 VR15
Posteriori  205/55 VR15

 

Mercedes 190 (W201) 2.5-16

Scheda Tecnica 2.5-16.

MOTORE
Cilindrata  2500 cc 
Cilindri e disposizione  4 cilindri 16 valvole
Cambio  manuale 5 rapporti 
Trazione  posteriore 
Potenza Massima  204 cv a 6750 giri/m
Coppia Massima  241 Nm a 5000/5500
  
PRESTAZIONI 
Velocità Massima  234 Km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h  7.6 secondi
 
DIMENSIONI E PESO
Lunghezza  4430 mm
Larghezza

 1706 mm

Altezza  1361 mm
Passo  2665 mm
Peso a vuoto  --
 
PNEUMATICI
Anteriori  205/55 VR 15
Posteriori  205/55 VR 15

 

Mercedes 190 (W210) 2.5-16 Evoluzione

Personalizzazioni Nel Mondo