PORSCHE CARRERA S e 4S

La Carrera 4 S (1996) e la successiva trazione posteriore Carrera S (1997) condividevano la scocca del modello Turbo, ma ospitavano il motore aspirato. Entrambi i modelli S avevano sospensioni leggermente abbassate rispetto ai modelli Carrera standard. La trazione integrale 4S è più pesante della S a causa del sistema di trazione integrale, con un peso a vuoto di 1.427 kg (3.147 lb) per la 4S contro 1.390 kg (3.064 lb) per la S. Per questo motivo, la S ha un tempo di accelerazione più rapido e una velocità massima leggermente superiore rispetto alla 4S. Sebbene una Carrera S Cabriolet non sia mai stata offerta ufficialmente dalla fabbrica, un piccolo numero (che si ritiene essere 5) è stato appositamente ordinato attraverso il reparto Porsche Exclusive nel 1997 e venduto come modello 1998 da Beverly Hills Porsche in California e solo 1 è stato ordinato da un Cliente VIP attraverso il reparto Porsche Exclusive per il mercato europeo. Apprezzata per il suo aspetto allargato del posteriore, crea una maggiore resistenza aerodinamica, portando a velocità massime leggermente inferiori rispetto ai modelli più stretti (circa 5 km/h), oltretutto equipaggiata con pneumatici più larghi si traduce in un'eccellente tenuta di strada. La Carrera S è una delle varianti 993 più preziose e raggiunge il prezzo di vendita più elevato. La produzione della Carrera S è stata di 1.752 esemplari per tutto il Nord America durante l'intera serie di produzione della serie 993 (in parte perché sono stati fabbricati solo per l'anno modello del 1997), sebbene gli speciali modelli da corsa estremamente limitati come la 993 RS, GT e Turbo S siano più rari e più costosi.

Porsche 993 Carrera S (1997)

Porsche 993 Carrera S (1997)

Porsche 993 Carrera 4S (1996)

Porsche 993 Carrera 4S (1997)

Porsche 993 Carrera 4S (1997)

booked.net