Volkswagen Golf 

una storia lunga da oltre 40 anni.

La Volkswagen Golf è un'autovettura che appartiene al segmento C (compatte - kompaktklasse) presentata dalla casa tedesca Volkswagen nella primavera del 1974, e da allora divenuta in breve tempo suo simbolo. Nel mercato nordamericano la I e la V serie sono state commercializzate con il nome di Volkswagen Rabbit, le restanti (II-III-IV-V-VI e VII) con la denominazione Golf.

La versione sportiva, la Golf GTI, in tale mercato, si chiama tuttora semplicemente GTI. Nel corso degli anni si sono succedute sette generazioni. È stata realizzata già all'inizio in diverse varianti: berlina 3 e 5 porte, cabriolet, e poco dopo anche pick-up (denominato Caddy) e la 3 volumi, venduta come modello a parte che nel corso degli anni ha cambiato tre nomi sul mercato europeo: "Jetta" (prime due serie), "Vento" (terza serie) e "Bora" (quarta serie).

L'attuale versione a 3 volumi, che condivide anche il frontale con la Golf, ha riassunto dalla quinta serie il nome iniziale Jetta, che ha sempre caratterizzato la versione destinata all'America. Dalla terza serie è stata prodotta anche una variante station wagon, denominata Variant e dalla quinta serie anche una variante monovolume, chiamata Golf Plus, più alta e con maggiore abitabilità rispetto alla versione berlina.

La Golf Plus, nella settima serie, è stata sostituita dalla Golf Sportsvan, piccola monovolume. È stata per 13 anni consecutivi l'autovettura più venduta d'Europa, scettro che le fu tolto nel 1994 dalla Fiat Punto. Ha poi riguadagnato il trono di regina d'Europa ad anni alterni, sfidandosi di volta in volta con numerose concorrenti. La Golf era stata l'unica vettura Volkswagen ad aver ottenuto il premio Auto dell'anno, nel 1992, con la terza serie, prima che la Volkswagen Polo vincesse tale titolo nel 2010.

I Modelli

Golf Mk 1 

Anni produzione dal 1974 al 1983

Golf Mk 2 

Anni produzione dal 1983 al 1991

Golf Mk 3

Anni produzione dal 1991 al 1997

Golf Mk 4

Anni produzione dal 1997 al 2003

Modello Anno Produzione
   
GOLF MK1 Dal 1974 al 1983
GOLF MK2  Dal 1983 al 1991 
GOLF MK3 Dal 1991 al 1997
GOLF MK4  Dal 1997 al 2003 
GOLF MK5  Dal 2003 al 2008 
GOLF MK6  Dal 2008 al 2012 
GOLF MK7 Dal 2012 a oggi

Curiosità

La storia che vi raccontiamo, riguarda un uomo con una passione particolare e molto precisa: la Volkswagen Golf. Un grande amante della tedesca, ed è arrivato al punto di possederne 114 esemplari. Questa collezione va dalle prime Golf MK1, per arrivare a pezzi rari come la G60. Era la metà degli anni 90, aveva iniziato ad acquistare qualche macchina, l’esemplare giusto per ogni occasione. Ma, ad un salone di auto d’epoca, vide un modello della prima serie, con freni a tamburo all’anteriore. Qui è iniziata la sua passione, comprando questa Golf, che era la prima “non necessaria”.

Di lì a poco ne ha comprata un’altra, della quale ha dichiarato che il trasporto era stato più costoso del prezzo di acquisto. La collezione include moltissimi tipi di Golf. Ci sono modelli unici come la prima serie con le porte scorrevoli, ma anche esemplari come la Golf da un milione di chilometri: il suo quadro si è staccato poco prima di tornare ad avere solo zeri. E si dice che abbia percorso poi altri 150 mila km. Già questa stranezza basterebbe per meritare una visita a questa particolare collezione.