Volkswagen T1-T2-T3

Il Transporter è un autoveicolo commerciale leggero per il trasporto di merci o persone prodotto dalla Volkswagen, in varie serie, a partire dal 1949. Con il nome Transporter, in realtà, s'identifica un gruppo particolarmente eterogeneo di veicoli. Si può, tuttavia, operare una distinzione fondamentale fra le prime tre serie, T2 Split, T2 Bay e T25, di derivazione Maggiolino, con trazione posteriore e motore a sbalzo sul retrotreno e le generazioni successive (T4, T5 e T6) con trazione anteriore e motore anteriore. Con il passare degli anni e dei modelli la denominazione dei pulmini è cambiata, fino agli anni settanta i modelli vw venivano identificati con T1 (maggiolino) T2 (pulmino) T3 (Karmann Ghia) e T4 (berlina), dagli anni novanta con le nuove denominazioni, si è passati alla denominazione con il numero che evidenzia la serie diventando così T (transporter), dalla 4ª versione in poi. La convenzione che evidenzia tutte le versioni dall'inizio della produzione ad oggi si basa per le prime serie sulla tipologia del parabrezza Split (diviso) e Bay (Panoramico), la 3ª serie viene identificata come T 25 (codice di produzione VW) e dalla 4 serie si passa ad identificarli come Transporter 4 (T4) e Transporter 5 (T5).